Quando qualcuno dice: questo lo so fare anch'io, vuol dire che lo sa rifare altrimenti lo avrebbe già fatto prima.
Bruno Munari - Verbale scritto 1992

Munari’s BookHack

bookHack

Hackerare i libri di Munari. Semplice ma potente, forse come far vedere l’aria gettando da una torre fogli di carta tagliuzzati.

Mostrare il codice ovvio di ogni cosa tramite azioni apparentemente ovvie.

Una bella sfida ma anche un divertimento, provare a potenziare la forza dei libri del designer milanese “hakerandoli” con l’ausilio di tecnologia per la realtà aumentata alla portata di tutti. Entrare in un mondo poeticamente immobile e tentare, giocando, di farlo respirare ancora di più. Una innocua provocazione che speriamo non infastidisca nessuno. E’ solo un gioco con finalità di studio e ricerca che crediamo sarebbe piaciuto molto anche allo stesso Munari.

Il libro di Munari hacherato è “Le macchine di Munari“. Dato che è un esempio per una sperimentazione,  non ci siamo permessi di fare tutto il libro ma soltanto una pagina.

  1. Scarica l’app gratuita Aurasma
  2. Cerca il canale Six Memos
  3. Follow (segui il canale)
  4. Vai in libreria o in biblioteca e prendi il libro cartaceo “Le macchine di Munari”
  5. Apri pagina 7 del libro (Ventilatori ad aria battente)
  6. Apri l’app Aurasma ed inquadra l’illustrazione: Ventilatori ad aria battente
  7. Sorridi …